maurizio bastianoni <vuoto>
home | contatti | link
<vuoto>
La Volpe nella tana del Lupo. El Alamein 1942la settimana di gianniil giardino all'inglesele pagode di bangkok
chi è | i romanzi | presentazioni | rassegna stampa | novità e anteprime | dicono di lui | a colloquio con l'autore 
Sei qui: dicono di lui

dicono di lui

Maurizio Bastianoni continua in una sua scelta vincente e cioè quella del romanzo di formazione che sconfina nei territori del romanzo di costume.
Questi spezzoni di vita autentica pulsano nelle pagine del romanzo che è sotteso da una tecnica narrativa che non sembri scandaloso accostare alle tecniche utilizzate nei romanzi della fiction televisiva, nella fattispecie delle telenovele che, disprezzate dai critici con la puzza al naso, riscuotono grande successo di pubblico.
Un taglio narrativo fatto di brevi scene dialogate che si interrompono spesso; e che non abbandona mai  i personaggi e le situazioni per tempi lunghi e li ripropone con sapiente e calcolata circolarità. (…)
Nel quadro complicato, controverso e instabile della narrativa italiana, nel pullulare del nuovo ad ogni costo,  Maurizio Bastianoni non ha avuto dubbi ed ha scelto la strada della tradizione, quella che gli fornisce garanzie per inverarsi compiutamente. Non ha fatto calcoli sull’opportunità o meno di essere alla moda, di collocarsi all’interno di un gruppo, di una scuola; ha seguito la sua inclinazione, la sua vocazione, il suo estro ed in questo modo ha potuto più agevolmente esprimersi e riuscire a scavare nella  memoria e nella sua esperienza umana e professionale per suscitare l’interesse dei lettori ed instaurare un rapporto di verità.
Credo che con questo romanzo lo scrittore intervenga nella pienezza dei tempi e riesca ad interpretare le attese del comune lettore, il quale chiede ai narratori non cabale e macerazioni solipsistiche, ma il ripristino di un proprio diritto, quello di poter sentire ed amare.”

dalla Prefazione de “Il giardino all’inglese” a cura del Prof. Gennaro Oriolo

 


dettaglio della copertina del libro Il giardino all'inglese

 

© 2007 - Sito ufficiale di Maurizio Bastianoni